E’ nata TERESA


TERESA è nata in 2 ore e 30 minuti sorprendendo le ostetriche e la ginecologa che si stavanoIrene occupando della sua mamma, la quale era oramai al termine della sua prima gravidanza ed è stata ricoverata una sera di dicembre per accertamenti. Il giorno dopo è stato poi deciso di stimolare il parto, ma senza nessun risultato, per cui l’indomani mattina è stata fatta l’induzione ma ancora senza nessun risultato apparente. Poi però verso le 13.20 sono iniziate le contrazioni, quelle buone. Prevedendo però un parto molto lungo, prima hanno chiesto alla mamma di Teresa di levare tutte le sue cose, valigia e vestiti, dalla camera dove era in degenza per lasciarla libera ad altre mamme e intanto le hanno preparato una sala parto apposta, che però è rimasta vuota. Infatti la mamma di Teresa, dopo una doccia calda, ha subito iniziato a fare le posizioni per il parto di Mamme in Movimento con suo marito che è stato ‘super collaborativo’: dolore ridotto, progressione veloce, spinta ottima e alle 15.53 è nata Teresa, tra lo stupore generale! Tutti hanno fatto i complimenti alla mamma per il parto, per la spinta e per le posizioni con il suo compagno, ma è stata davvero brava l’ostetrica che la seguiva perché l’ha incentivata a continuare con tutto il lavoro che stava facendo. Alla fine è andato tutto davvero molto bene e i genitori di Teresa sono stati meravigliosiiiiiiii….. Ma soprattutto è andato tutto come la mamma di Teresa desiderava che andasse il suo parto: nel suo “vorrei che il mio parto fosse…” aveva scritto “parto veloce e indolore”. Fatto!