E’ nato DIEGO


DIEGO è nato in circa 3 ore e mezzo di travaglio, tenendo un braccino vicino alla testa! Le prime contrazioni hanno svegliato la sua mamma in piena notte che fin da subito ha cominciato a fare le posizioni per il parto di MM.  “Col mio compagno abbiamo iniziato a fare le posizioni verso le 3.00 – racconta la mamma di Diego – Mi sentivo tranquilla e, nelle pause, ho finito di preparare la borsa per l’ospedale e mi sono truccata.”  Verso le 10.00, con contrazioni già ogni 5 minuti, i due genitori sono andati al punto nascita dove, in accettazione, hanno fatto il tracciato alla mamma. “Purtroppo lì non ho potuto fare le mie posizioni – continua la mamma id Diego – e il dolore è diventato molto più intenso. Per fortuna ero già dilatata di 4 cm – mi hanno fatto i complimenti per come ci sono arrivata velocemente – e mi hanno ricoverata in reparto, verso  mezzogiorno, dove ho potuto riprendere a fare le mie posizioni di MM con l’aiuto del mio compagno”. Tra posizioni di coppia e una doccia calda, alle 17.00 si sono rotte le acque, verso le 18.00 circa è cominciato il travaglio e le contrazioni si sono fatte più dolorose. “Alle 20.00 mi hanno rivisitata – ricorda la mamma – e ero già a 7 cm di dilatazione!! Quindi mi hanno portata subito in sala parto.” Ma proprio lì, ad un certo punto, la mamma di Diego ha sentito il dolore diventare davvero molto forte e ha perso la tranquillità e non è riuscita a gestire più niente. “Ho passato circa mezz’ora senza più saper cosa fare – racconta infine la mamma – Poi però ho ripreso la concentrazione: ho focalizzato di nuovo le mie posizioni di MM col mio compagno e le mie spinte, ho ricominciato a farle e alle 21.28 è nato Diego!” ..il quale è nato tenendo un braccino intorno al viso, cosa che ha complicato un po’ la fase finale del parto che però i suoi genitori hanno saputo gestire davvero al meglio seguendo tutte le indicazioni avute al corso MM e ricevendo i complimenti di tutta la sala parto. Ciò nonostante la mamma non ha avuto nessuna lacerazione, solo una piccola lesione superficiale. Essere ben preparati al parto, aiuta le donne ad avere dei punti di riferimento precisi da impostare e mettere in pratica, anche nei momenti di difficoltà che possono talvolta presentarsi. Bravissimi genitori!!!!

Scopri tutto il programma del corso preparto Mamme in Movimento.