E’ nato LOGAN


LOGAN è nato in mezz’ora di travaglio, grazie a genitori molto consapevoli, allenati e preparati che avevano già fatto un primo parto con Mamme in Movimento (è nato Ethan).  La mamma di Logan viene ricoverata al punto nascita oramai quasi a 42 settimane perché il liquido amniotico era scarso: “Ho passato tutta la giornata in reparto – racconta la mamma – facendo tutti i miei esercizi di riscaldamento preparto di MM“. Il giorno dopo, al controllo, il liquido amniotico risulta uguale al giorno precedente e quindi si decide di indurre il parto. La mamma di Logan non prende bene questa decisione: è arrabbiata, si agita e i valori del suo ritmo cardiaco e quelli del bimbo risultano un po’ alterati, tanto che solo dopo due ore si può fare l’induzione, quando i valori sono tornati normali. Nel frattempo la mamma di Logan avvisa il babbo che arriva poco dopo in sala parto già con la tuta, pronto per fare insieme alla mamma le posizioni imparate al corso preparto MM . L’induzione viene fatta verso le 14.30 e le prime contrazioni iniziano verso le 16.30. “Nell’attesa che iniziassero le contrazioni – ricorda la mamma di Logan – abbiamo spiegato all’ostetrica quello che avremo fatto durante il parto, abbiamo spostato e abbassato il letto in modo che fosse comodo per fare le nostre posizioni e abbiamo mangiato e bevuto i rifornimenti suggeriti dalla nostra coach, che sono stati fondamentali per arrivare con le giuste energie al momento del parto”. Le prime contrazioni, non molto forti, vengono gestite con le posizioni di MM solo dalla mamma, fintanto che alle 17.45 comincia il travaglio vero e proprio. “A quel punto – prosegue la mamma – ho cominciato a fare le posizioni del parto insieme a mio marito e ho incominciato a fare la spinta di MMsapevamo e sentivo che stavamo facendo tutto al meglio“, grazie anche alla bravissima ostetrica, che ha lasciato liberi i due genitori di fare tutto quello che volevano ed ha anche coadiuvato la mamma nella gestione delle ultime spinte. E infatti alle 18.15 è nato il piccolo Logan, dopo solo mezz’ora di travaglio. “Tutti ci hanno fatto i complimenti per le posizioni, per la spinta e per la sorpresa di vedermi in piedi e sprint subito dopo il parto“. Che dire.. squadra davvero vincente, direi mitica!!!…